Emi | 18 | Italian | Female | Tree lover

"Era guasta, infelice e romantica. Qualcosa non le era andato per il suo verso. Passava da una stella cadente all'altra."- V. Capossela

Abbiamo vinto la guerra che neanche ce n'eravamo accorti. Mi addormento con la coperta tirata fin sopra i pensieri eppure non ti smetto ancora di sognare. Ho scelto di andarmene. Fino a dove bisogna scappare per guarire da un'assenza così forte? Sarebbe bello andarsene così, non pentirsi mai. Una volta qualcuno ha provato a salvarmi, ma chi inizia a morire non smette mai di farlo. Scusa se sono una delusione.
E, comunque, non ne valgo la pena.

Carissimo, "mi manchi da morire, perdonami. Vorrei tanto che tornassi dall’estero, per prendermi e portarmi via con te. Non sei all’estero ma è quello che mi dico per giustificare il fatto che tu non sia qui. E non tornerai mai."
Troia: mi fa male la gola.
Io: scommetto anche le ginocchia.
Troia: cosa?
Io: cosa?
©